Alessandro Crescentini


Alessandro Crescentini

Descrizione Completa


Nell’ambito della Psicologia Clinica e di Comunità
Il Dott. Alessandro Crescentini si occupa di:
prevenire il disagio psicologico esistenziale;
curare la patologia mentale di tipo nevrotico, borderline e psicotico;
fare ricerca nell’ambito del metabolismo emotivo dal punto di vista psicoanalitico e neurologico.

Grazie ad una formazione di tipo integrato, che spazia dalla psicoterapia ad orientamento psicoanalitico individuale e di gruppo ai recenti sviluppi delle neuroscienze, il Dott. Crescentini ha sviluppato un metodo di prassi clinica orientato alla presa di coscienza del conflitto per un ampliamento delle potenzialità psichiche dell’essere umano.
Da questo punto di vista il sintomo sine materia o psicosomatico (dall’ansia alla depressione, al trauma sino ai comuni disagi relazionali e di coppia) viene interpretato da un rivoluzionario punto di vista che spinge ad un riconoscimento dei bisogni più autentici dell’individuo, alla luce del fatto che la serenità psicologica rappresenta l’espressione di un lavoro analitico rigoroso.
Autore di pubblicazioni a carattere scientifico e formativo (in ambito universitario e specialistico post-universitario), collabora con gruppi di ricerca multidisciplinari ed équipe che si occupano del dolore.
Ha lavorato inoltre come psicologo psicoterapeuta psiconcologo consulente della Fondazione Associazione Nazionale Tumori, essendosi formato anche nel campo della psiconcologia, della psicologia scolastica, della psicodiagnostica e della psicoterapia ad orientamento psicoanalitico.

Siti Correlati:



Categoria


Lascia un Commento

Rispondi al quesito: * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.