Crazystorebay


Crazystorebay

Descrizione Completa


Elettronica,audio,Telefonia e tant’altro, La nostra felicità è la soddisfazione dei nostri clienti!

Siti Correlati:



94 Commenti
  1. comeèpossibile scrive:
    Posted 2 maggio 2013 at 09:47 | Permalink

    è quello che mi chiedo anche io…ho fatto l’ordine di un samsung galaxy ace plus in data 14 Aprile. Ora hanno messo anche il sito sotto sequestro…Sono rimasta malissimo!!!RIVOGLIO I MIEI SOLDI

  2. Roberto scrive:
    Posted 2 maggio 2013 at 10:17 | Permalink

    A Roberto che ha qui postato commenti il 22 aprile, il 1° e il 2 maggio, chiedo cortesemente di inserire qualche elemento di distinzione rispetto al mio nominativo considerato che ha inserito i suoi post dopo il mio primo ingresso qui (il 13 marzo). Così è più chiaro per tutti e ci sono meno rischi di confusione per chi legge. Grazie.

  3. anche io ho comperato nokia lumia 620 in data 17 aprile. ora cosa posso fare ,,, qualcuno mi dice per favore adesso cosa devo fare

  4. Hanif scrive:
    Posted 3 maggio 2013 at 08:21 | Permalink

    anche io ho comprato blackberry curve 9220 il 10 aprile. ora il sito è bloccato e noi cosa facciamoo??????

  5. Lele scrive:
    Posted 3 maggio 2013 at 10:36 | Permalink

    III° AGGIORNAMENTO. SONO STATO CONTATTATO DA “VISA” CHE HA EFFETTUATO LA TRANSAZIONE PER IL MIO ACQUISTO, COME MI AVEVANO ANTICIPATO HANNO CHIESTO COPIA DELLA DOCUMENTAZIONE IN MIO POSSESSO E L’ULTIMA MIA MAIL DI “RICHIESTA INFO SULL’ORDINE E CONSEGNA” CON LA RELATIVA RISPOSTA DELLA “CRAZY”.
    LA “VISA” MI HA ASSICURATO CHE PROCEDONO CON L’INTIMAZIONE DI RIMBORSO IMMEDIATO (CONSIDERATO ANCHE CHE IL SITO E’ STATO BLOCCATO) PRESUMO CHE I TEMPI NON SARANNO BREVI . . . AUGURI A TUTTI, CI AFFIDIAMO ALLA GIUSTIZIA.

  6. Roberto scrive:
    Posted 3 maggio 2013 at 11:06 | Permalink

    Lele, come ho scritto in un mio post precedente, chi – come noi – ha pagato con carta VISA è più tutelato. VISA mi ha rimborsato molto rapidamente, quasi in contemporanea all’invio della documentazione che mi ha richiesto.

  7. Mario scrive:
    Posted 3 maggio 2013 at 17:39 | Permalink

    anch’io sono caduto nella rete, c’è qualcuno che ha pagato con mastercard ed ha provato ad ottenere il rimborso dalla master? grazie a chi mi può aiutare

  8. Apocalisse8 scrive:
    Posted 4 maggio 2013 at 14:51 | Permalink
  9. anche io ho pagato con mastercard

  10. Federica Porru scrive:
    Posted 6 maggio 2013 at 07:42 | Permalink

    Io ho scaricato ieri il modello di diffida, spero che ci sia un’ampia partecipazione di tutti coloro che sono stati truffati. Forse non riuscirò ad avere indietro i miei soldi ma spero che questo serva a farla pagare cara a questi LADRI e a scoraggiare quanti altri pensano di guadagnare soldi rubandoli a chi lavora onestamente.

  11. Apocalisse8 scrive:
    Posted 6 maggio 2013 at 11:37 | Permalink

    Sono d’accordo con te Federica!

  12. monica scrive:
    Posted 6 maggio 2013 at 13:07 | Permalink

    io la diffida l’avevo mandata dovevano rimborsarmi il 19 aprile.nell’articolo c’è scritto che il sito è chiuso ma l’attività è ancora aperta.che rispondano al telefono?

  13. Lele scrive:
    Posted 7 maggio 2013 at 10:49 | Permalink

    IV AGGIORNAMENTO – “STORNO DI UN ACQUISTO CONTESTATO”. Finalmente, questa è la dicitura su mio estratto conto, infatti, grazie all’interessamento di “VISA” mi è stata stornata la somma pagata alla “Crazy”. Immagino che – di conseguenza – “VISA” si rivalga sui “fenomeni della Crazy” . . . Cmq Grazie ancora a “VISA” per la cortesia degli operatori e per quanto fatto tempestivamente ! ! !

  14. mario scrive:
    Posted 9 maggio 2013 at 05:42 | Permalink

    anche a me visa ha rimborsato subito la somma.allora funziona!!!

  15. Apocalisse8 scrive:
    Posted 9 maggio 2013 at 07:09 | Permalink

    A chi ha ricevuto il rimborso tramite visa…fatemi capire..i vostri acquisti sono recenti (ultimi 30 giorni) o come altri risalgono a parecchi mesi fa?!?

  16. Lele scrive:
    Posted 10 maggio 2013 at 11:46 | Permalink

    RISPOSTA PER Apocalisse8 PER ME LA TRAPPOLA CRAZY è SCATTATA IL 10 APRILE 2013 . . . (LEGGI LE MIE PRECEDENTI). CONTANNATA VISA MI HA CONSIGLIATO DI:
    ATTENDERE I CANONICI 20 GG.;
    INVIARE CMQ UNA MAIL PER AVERE INFO SULL’ORDINE E ATTENDERE, SUCCESSIVAMENTE, SONO STATO RICONTATTATO V.B. DA VISA PER LA CONFERMA DEL MANCATO PERFEZINAMENTO DELL’ACQUISTO – QUINDI HANNO PROCEDUTO LORO STORNANDOMI LA QUOTA DALL’ESTRATTO CONTO BANCARIO. IN BOCCA AL LUPO – CIAO

  17. Mauro scrive:
    Posted 10 maggio 2013 at 13:20 | Permalink

    Oggi anche io ho scaricato il modulo di diffida, anche se la speranza è l’ultima a morire…spero di risolvere qualcosa!!!
    Non farò mai più acquisti su negozi on line del “SUD”…..

  18. Wizard982 scrive:
    Posted 10 maggio 2013 at 14:00 | Permalink

    MAURO ti prego non generalizzare, sono di Napoli e anche io sono stato truffato come te da questi signori. Ma nonstante ciò qui da noi c’è gente onesta che ogni giorno si batte per evitare che siano queste persone a rappresentare la nostra immagine nel resto dell’italia e nel mondo. Purtroppo ti assicuro non è una cosa semplice. In ogni caso qui da noi esistono anche realtà serie e responsabili come:
    http://www.micromaint.com/
    http://www.focelda.it/
    Che fanno vendite sul tutto il territorio Italiano.
    Spero che questi miei esempi possano farti rendere conto che portare un discorso al generale e fare di un’erba un fascio non è mai una cosa giusta nei confronti di chi lavora e vive onestamente.

  19. Mauro scrive:
    Posted 10 maggio 2013 at 20:58 | Permalink

    Hai ragione Wizard982…anche perchè io non è che sono del nord!!! Il bello del web è che non ha confini…ma il fatto è che avendo acquistato in Cina in America in Germania…mi rode essere stato fregato proprio in Italia….ci dobbiamo sempre far riconoscere !!! Spero di non aver offeso nessuno, purtroppo ha ragione Wizard982 ci sono onesti e disonesti, e non dipende dalla geografia.

  20. gigi scrive:
    Posted 13 maggio 2013 at 07:54 | Permalink

    Vorrei cortesemente chiedere a Lele se avesse una carta proprio della Visa O sul circuito Visa. Io ho una carta emessa dalla Consum.it (gruppo Monte dei Paschi) circuito Visa (logo in basso a destra). Ho contattato la Visa telefonicamente e mi hanno detto che dovevo rivolgermi all’istituto di credito che ha emesso la carta. Contattata la Consum.it in data 29 aprile, mi è stato detto che avrei dovuto compilare apposita modulistica da mandare poi via fax. Il problema è che questa modulistica loro la mandano solo per posta ordinaria e pertanto non l’ho ancora ricevuta. hai voglia a sollecitarli ed a pregarli di inviarmi una mail con la modulistica. Niente da fare.

  21. Gianfranco Franchi scrive:
    Posted 13 maggio 2013 at 19:24 | Permalink

    Il 12 aprile ho ordinato un congelatore che ho pagato tramite bonifico alla posta, Dopo l‘email che mi confermava l‘avvenuto pagamento non ho ricevuto più notizie.. Al numero di telefono fornito dal sito (0692958430) si riceve sempre un messaggio di non disponibilità dell‘utente cercato da parte di Messagenet. Qualcuno può darmi un numero di telefono valido con cui possa contattarli?
    Oggi ho sentito la mia Associazione dei consumatori e domani presentero querela alla polizia postale di Rieti…

    Gianfranco.

  22. Apocalisse8 scrive:
    Posted 13 maggio 2013 at 19:38 | Permalink

    unisciti anche tu alla casa del consumatore nel caso si prospetti un’azione collettiva contro Crazystorebay…

  23. Gianfranco Franchi scrive:
    Posted 13 maggio 2013 at 20:17 | Permalink

    Volentieri Apocalisse8 farò subito l‘iscrizione..
    Un grazie!

    Gianfranco.

  24. mauro scrive:
    Posted 13 maggio 2013 at 21:05 | Permalink

    Speriamo di essere in molti…diamo una legata ai truffatori…di questi tempi anche 30 euro sono importanti…non si facciano sconti…devono pagare fino all’ultimo euro

  25. mauro scrive:
    Posted 13 maggio 2013 at 21:05 | Permalink

    Speriamo di essere in molti…diamo una legata ai truffatori…di questi tempi anche 30 euro sono importanti…non si facciano sconti…devono pagare fino all’ultimo euro

  26. Giovanni scrive:
    Posted 14 maggio 2013 at 05:55 | Permalink

    Ciao,
    io ho fatto l’iscrizione e la diffida tramite la casa del consumatore. Segnalazione all’AGCM. Poi ho conttattato la Visa, ho riempito un modulo, ho allegato il materiale che avevo e dopo un giorno la Visa, come misura temporanea, mi ha già accreditato il dovuto sulla carta……cmq continuo nelle azioni singole e collettive perchè la devono pagare.

  27. Apocalisse8 scrive:
    Posted 14 maggio 2013 at 06:50 | Permalink

    ciao Giovanni…a che data risaliva il tuo acquisto?!

  28. Giovanni scrive:
    Posted 14 maggio 2013 at 07:00 | Permalink

    Ciao,
    il mio acquisto è stato effettuato il 9 Aprile 2013.

  29. Wizard982 scrive:
    Posted 14 maggio 2013 at 10:40 | Permalink

    Salve stamane sono stato al Banco Di Napoli per cercare di effettuare un ChargeBack sulla mia SuperFlash utilizzata per l’acuisto e OVVIAMENTE non è stato possibile farlo. Mi è stato comunicato che sulle superflash questa funzionalità è attiva solo per le card emesse dopo luglio 2012 e la mia è stata emessa a maggio 2012.
    Vorrei sapere se tra di voi c’è qualcuno che abbia fatto acquisti con la SuperFlash e come ha risolto.

    Grazie.

    P.S: ho già fatto praticamente tutto, richiesta rimborso + 30 gg denuncia AGCOM e denuncia alla polizia postale; il mio acquisto va datato allo 10/01/2013

  30. Wizard982 scrive:
    Posted 14 maggio 2013 at 11:46 | Permalink

    Tramite un sito di analisi di domini, ho recuperato il numero di telefono del vecchio proprietario, ho telefonato e mi ha fornito un numero di telefono funzionante al quale però non risponde nessuno. Il vecchio proprietario mi ha inoltre comunicato che la società da lui detenuta è stata venduta ai nuovi proprietari (la 3DR) più di un anno fa e che ovviamente lui non conosce altro modo di contattare questi signori.
    Comunque il numero di telefono è 0810663530, inoltre ho recuperato il numero della società Messagenet (0248516447), li contatterò per sapere come poter contattare dei loro clienti che ad oggi potrebbero aver, volutamente, bloccato i numeri gestiti via VoIP.

  31. Gianfranco Franchi scrive:
    Posted 16 maggio 2013 at 11:39 | Permalink

    Grazie ai consigli della lista mi sono associato alla Casa del Consumatore ed ho inviato la diffida alla 3DR per ottemperare ai suoi obblighi di consegnarmi la merce ordinata.. Mi sono anche recato alla Polizia Polizia postale di Rieti.. Per tutti quelli che hanno effettuato l‘ordine tramite il sito informaticavip.it (sempre di 3DR Società Cooperativa) ora sono disponibili sul sito dell’ Associazione i moduli per la diffida al seguente indirizzo

  32. Lele scrive:
    Posted 22 maggio 2013 at 11:44 | Permalink

    Risposta a “Gigi scrive: 13 maggio 2013 alle 07:54. GIGI scusa il ritardo ma ero impossibilitato a risponderti. Ti informo che la mia carta di credito è rilasciata da BNL quindi del circuito VISA ma all’epoca del fattaccio contattai subito il n. verde della mia Banca che mi spiegò chiaramente cosa fare. L’operatrice mi diede un n. di fax 0666470704 di “VISA” con documentazionein mio possesso e spiegazione di quanto accaduto.
    Successivamente mi hanno contattato per dettagli sul mio cellulare e poi hanno proceduto loro. Dopo qualche giorno ho ricevuto lo “storno” sull’estratto conto e comunicazione via lettera del riaccredito dell’importo.
    Nei tuoi panni contatteri il numero verde VISA e/o assistenza clienti VISA. Ciao in bocca al lupo.

  33. gigi scrive:
    Posted 22 maggio 2013 at 15:30 | Permalink

    Grazie LELE per tutti i tuoi post e per la risposta alla mia domanda. Proprio oggi mi è arrivata comunicazione dalla Consum.it (istituto di credito che ha emesso la mia carta) che al momento hanno provveduto allo storno temporaneo di quanto pagato alla CrazyStoreBay. Speriamo diventi definitivo poi!
    Comunque il centro assistenza della Visa non mi era stato di aiuto, mi avevano detto di rivolgermi all’istituto che ha emesso la carta (anche se su circuito Visa).
    Consiglio a tutti quelli che hanno pagato con la carta di rivolgersi all’assistenza dell’istituto che la emessa. Oramai sono tutte assicurate per l’utilizzo su internet.

  34. Apocalisse8 scrive:
    Posted 22 maggio 2013 at 15:41 | Permalink

    ma secondo voi per chi ha fatto l’acquisto parecchi mesi fa è possibile ancora recuperare i soldi tramite visa?!
    lo trovo particolarmente difficile….

  35. gigi scrive:
    Posted 4 giugno 2013 at 06:40 | Permalink

    Aggiornamento. La raccomandata alla 3DR con la quale li diffidavo a rimborsarmi è tornata indietro con la dicitura “rifiutata”. Comunque come informazione per tutti, leggo sulla busta l’indirizzo al quale è stata inoltrata la lettera tramite il servizio “seguimi” di Poste Italiane.
    IL NUOVO INDIRIZZO DELLA 3DR (CRAZYSTOREBAY.IT) E’: VICO RIVO 28 80053 CASTELLAMMARE DI STABIA

  36. Wizard982 scrive:
    Posted 4 giugno 2013 at 07:41 | Permalink

    Per dovere di cronaca e voglia di aiutare il prossimo, riporto la mia personale conclusione della vicenda “Raggiro 3DR”:

    Dopo un acquisto in data 10 gennaio 2013, ho atteso inutilmente il prodotto da me ordinato per un totale di circa 390€.
    Dopo un mese di attesa ho provveduto all’invio di una raccomandata A/R con richiesta leggittima di rimborso; con eventuale messa in mora in caso di mancata accettazione della suddetta richiesta.
    A raccomandata ricevuta, dopo una serie di segnalazioni all’AGCOM e una sequela di imbarazzanti comunicazioni tra me e la 3DR (sempre in toni pacati e mai volgari); faccio partire regolare denuncia di circa 60 pagine con tutta la documentaione necessaria alla polizia postale per svolgere al meglio il proprio lavoro (nel frattempo siamo arrivati a fine marzo inizi di aprile).
    Dopo nemmeno una settimana dalla denuncia, leggo della multa a carico della 3DR e dopo poco ne osservo la chiusura dei domini a loro venduti (assieme alla società) ma, a loro, non ancora registrati (da ricerche da me effettuate, i domini risultano ancora a carico della vecchia titolare… Bha!).
    Seguendo l’esempio di alcuni altri raggirati, mi reco in banca per un disconoscimento; il banco di napoli che ha emesso la mia carta, appartenente al circuito mastercard, dopo una serie di incomprensioni (il raggiro per mancato invio della merce non è ottemperato nelle pratiche di disconoscimento in quanto noi titolari delle carte abbiamo effettivamente acconsentito alla transazione finanziaria) ha deciso, comunque, su mia insistenza (avrò chiamato 3/4 volte al servizio assistenza carte) di accetare la mia richiesta di disconoscimento anche a distanza di tuto quel tempo. La domanda è stata effettuata da sportello bancario come una semplice operazione di disconoscimento per truffa, inserendo nelle note tutti i fatti per come sono avvenuti ed allegando per INTERO la denuncia da ME scannerizzata. Voglio avvisarvi che la denuncia scannerizzata l’avevo con me sia sul mio smartphone che su una pen drive, in quanto ero a conoscenza che la versione su drive avrebbe potuto essere rifiutata; in quanto le agenzie bancarie non possono accettare dispositivi esterni nei loro pc. Per questo motivo hanno acconsentito a lasciarmi introdurre lo smatphone in banca col quale ho inviato, al momento, una mail con allegato la denuncia all’operatore di sportello; il quale è stato così gentile da accettarne l’inoltro, costatarne la validità confrontandola con l’originale che era comunque al mio seguito e procedere ad allegarla alla rischiesta di disconoscimento.

    RISULTATO: dopo 4gg il denaro mi è stato nuovamente accreditato sul conto; ci tengo però a precisare che l’accredito in questione, come mi è stato spiegato da un paio di responsabili bancari, viene quasi sempre concesso e che seguirà una verifica più approfondita. Nel mio caso avendo allegato una corposa denuncia, che include tutte le comunicazioni mail, raccomandate e ricevute di spedizione e di ritorno, denunce AGCOM e quant altro… ci sono più che buone probabilità che il denaro non mi sia nuovamente addebitato. In ogni caso mi è stato fornito come termine ultimo il mese di settembre per ritenere la faccenda definitivamente conclusa. Credo che adesso sia diventata solo una questione tra banche!

    Spero di esservi stato d’aiuto e che anche voi possiate concludere nel migliore dei modi questa triste vicenda.

    Tanti cari saluti e buona giornata.

  37. Mauro scrive:
    Posted 11 giugno 2013 at 20:47 | Permalink

    Ma è possibile che siamo stati ufficialmente truffati e che so non ci sia un procedimento penale…non so per esempio la galera?….ma mica una cosa tanto seria magari un paio di anni…..mamma mia certe volte mi cascano le braccia…se questi tizi se la cavano, decido anche io di lasciare la mia attuale occupazione e mi metto a fare il truffatore…visto che poi non si paga!!!! (naturalmente sto esagerando!!!)

  38. Osvaldo scrive:
    Posted 27 giugno 2013 at 14:53 | Permalink

    Confermo ciò che ha scritto Gigi, anche a me la lettera è stata rifiutata dalla società 3DR (VICO RIVO 28 80053 CASTELLAMMARE DI STABIA).
    Ho inviato anch’io il modulo della diffida, la casa del consumatore sta raccogliendo più diffide possibili per raggiungere l’obiettivo del risarcimento totale.
    SCARICATE IL MODULO E SEGUITE LE ISTRUZIONI

    PIU SIAMO MEGLIO è!!!
    NON PENSATE CHE DEI 50-100€ CHE AVETE PERSO NON VI IMPORTI PIU’ NULLA, è PROPRIO SU QUESTO CHE SI è BASATA LA LORO STRATEGIA ECONOMICA.

  39. Lellina scrive:
    Posted 11 luglio 2013 at 16:39 | Permalink

    io ho scritto allla casa del consumatore e mi ha risposto che stanno aspettando di raccogliere quante più diffide possibili dai “clienti” truffati dal sito. Sto aspettando da molto tempo ormai ma credo che anche questo sarà l’ennesimo buco nell’acqua.

  40. Marco scrive:
    Posted 9 agosto 2013 at 14:26 | Permalink

    !!!AGGIORNAMENTO!!!
    RIMBORSO CRAZYSTOREBAY
    è finalmente disponibile ora il modello per la QUERELA nel sito de la casa del consumatore:

    http://www.casadelconsumatore.it/aree-tematiche/1559-aggiornamento-crasystorebay-e-ora-cosa-fare-

    Scaricatelo, firmatelo, presentatelo ai carabinieri e speditelo al sito de la casa del consumatore che raccoglierà tutte le querele possibili per garantirci il rimborso. Maggiori dettagli li troverete nel sito e nell’articolo linkato. Il modello ha un prezzo di 4.99€, è un prezzo onesto dato che è stato scritto da una cerchia di avvocati.

  41. giuit scrive:
    Posted 17 ottobre 2015 at 15:45 | Permalink

    Sono ancora attivi con due o tre siti uno è crazy bay http://www.crazybay.it ed è l’ulktimo, prima c’e c’è ancora è http://www.shoprg.it/. i due sono fotocopia e sono della stessa proprietà.
    Ho compreato uno smartphone, speso quasi 200 €. naturalmenmte non si fanno trovare, non rispondono La mia storia è uguale alle tante altre di cui pensavano di fare acquisti sulla rete. invece….
    Giorgio

  42. giuit scrive:
    Posted 24 ottobre 2015 at 17:40 | Permalink

    Crazy bay da evitare come la peste, non consegnano e se siete fortunati vi restituiranno i vostri soldi dopo mesi. Io ho ordinato il 19 settembre 2015 e ancora oggi niente ne soldi e ne cellulare. Sono recidivi e hanno già preso dall’antitrast 50.000.€ di multa il loro primo sito è stato sequestrato ma ne hanno degli altri. Ora hanno http://www.crazybay.it. EVITATELO COME LA PESTE


Lascia un Commento

Rispondi al quesito: * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.