lo Svalutato


lo Svalutato

Descrizione Completa


Il tema del blog è prettamente politico. Il blog l’ho chiamato “lo Svalutato” e l’hashtag (#) che uso spesso su twitter è #svalutation, ispirato alla canzone degli anni settanta di Celentano, che sì è stata scritta molti anni fa ma che sembra ieri per tematiche sociali, economiche e politiche. Quella politica che c’ha preso molto in giro, che pian piano ci ha portato nel baratro, c’ha dato false speranze e dolci illusioni, quella politica che, insomma, c’ha svalutati. Si parla tanto di svalutazione sempre e solo in ambito economico ed io laureando in economia so bene di che si tratta, ma poco, o forse troppo poco rispetto a quello che già fanno, la svalutazione è intesa come una situazione sociale in cui il cittadino spesso si ritrova a vivere, vedendo calpestati i propri diritti, che sia quello di possedere una casa o un lavoro. Ma non voglio parlare solo di questo, perché la svalutazione non è solo questo. Per svalutazione voglio intendere anche quella mentalità influenzata quasi esclusivamente dai falsi miti, che sia un cantante famoso o un giornalista o un leader politico. La svalutazione è anche non credere in se stessi, affidarsi solo ed esclusivamente a quegl’idoli che i media o internet ci spiattellano davanti. Voglio provare a ribaltare tutto questo, voglio provare a dire la mia, a irridere chi ci prende in giro o chi si prende troppo sul serio o semplicemente chi spara solo cazzate, cosa che spero di non fare mai io con voi.

Siti Correlati:



Categoria


Lascia un Commento

Rispondi al quesito: * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.