Il Sentiero della Natura


Il Sentiero della Natura

Descrizione Completa


Il Sentiero della Natura è un portale indipendente di Naturopatia, Olismo, Ricerca Personale, Alimentazione e Benessere Naturale e Sostenibilità Ambientale.

Siti Correlati:



3 Commenti
  1. Estratto dal blog divulgativo Il Sentiero della Natura:

    Un approccio olistico al vizio del fumo
    è in grado di dare risultati sorprendenti…

    Come?
    Lavorando ogni giorno sulla relazione tra stile di vita e fumo.
    Secondo una visione olistica il fumo non va cosiderato un nemico da combattere: spesso si consuma buona parte dell’energia nello scontro frontale, con risultati che possono rivelarsi controproducenti.
    Allo stesso tempo il fumo non va ignorato.
    […] Per essere concreti cominceremo questo percorso spiegando come introdurre nella dieta quodidiana alimenti in grado di ridurre i rischi per la salute. [….continua su Il Sentiero della Natura…]

    I FOLATI CONTRO IL FUMO

    I folati riducono il processo di metilazione dei geni critici. In sostanza riducono la probabilità di mutazioni del DNA, alterazioni genetiche alla base del tumore al polmone.
    I folati non andrebbero assunti attraverso integratori (nel caso dei folati sono addirittura pericolosi in quanto mascherano carenze di B12 con conseguenze imprevedibili sul sistema nervoso). La natura del resto è generosa e ce li propone abbondanti e in ogni stagione in molte delle sue ‘creazioni’: verdure a foglia verde, legumi, semi oleosi e frutti sono ricchi di folati.

    Cibi crudi e freschi ricchi di folati
    [….continua su Il Sentiero della Natura…]

    Ad esempio:
    – spinaci crudi in insalata (buonissimi, meglio ancora in insalate miste: forniscono da soli ben 150-193 μg per 100g)
    – lattuga romana 179 μg
    – indivia e scarola 46-156 μg
    – germogli di soia 140-172 μg
    – barbabietole rosse (squisite spellate e tagliate a fettine in insalata) 101μg
    – rucola
    – germe di grano 20g ovvero 2 cucchiai colmi contengon 66 μg
    – lattuga cappuccio verde 79 μg
    – noci 66
    – pinoli 57
    – fiocchi d’ avena 51-56 μg
    – sedano-rapa 51 μg
    – uova 50 μg
    – pomodori 40 μg
    – ravanelli 38 μg,
    – cavolo rosso 32-34 μg
    – arance 31-43 μg
    – fragole 30 μg
    – clementine 26 μg
    – prezzemolo 10g contengono 13 μg.
    [….continua su Il Sentiero della Natura…]

  2. Ecco un estratto dei paragrafi dell’articolo sul Risparmio energetico del blog divulgativo noprofit: Il Sentiero della Natura.

    RISPARMIO IDRICO
    L’acqua è un bene primario. La risorsa più importante perché senz’acqua non si vive, difatti in molte parti del mondo si muore prima ancora che per la fame, per la mancanza d’acqua. In altre parti del mondo invece l’acqua si spreca. E noi come Italia, come Europa, rientriamo in questa talvolta irresponsabile parte del mondo.
    [….]

    RISPARMIO ENERGETICO

    Per prima cosa vi segnalo il sito web Il Risparmio Energetico ed il portale web Edil Portale sul risparmio energetico e la bioedilizia. Uno dei fattori principali del risparmio energetico e della bioedilizia è la ‘non dispersione del calore’ negli ambienti. L’isolamento termico è infatti già di per sé un risparmio di calore ed energia con un basso impatto ambientale. C’è una direttiva nazionale che indica quanto sia il minimo isolamento termico da applicare nelle case, chiaramente maggiore è l’isolamento e maggiore sarà il comfort ed il risparmio energetico.
    [….]

    6 FACILI CONSIGLI DOMESTICI
    [….]

    BIOEDILIZIA E COMPATIBILITA’ AMBIENTALE

    Gli impianti negli edifici devono rispettare le indicazioni delle norme vigenti e le fonti di energia dovranno essere il più possibile rinnovabili. Le norme sono delle direttive pressocché uguali per tutta Italia, ma con declinazioni diverse a seconda delle Regioni. Vengono rispettate le direttive e le indicazioni europee e per quanto riguarda la certificazione degli edifici si ha un protocollo ed un regolamento regionale specifico. Inoltre di regione in regione cambia l’erogazione dei contributi per cui visitate i siti web delle vostre regioni per conoscere i dettagli del vostro caso.
    [….]

  3. Il Sentiero della Natura diventa un portale web!
    Il Sentiero della Natura nasce come diario d’appunti nel 2007. E’ solo a fine 2009 che inizia la sua missione divulgativa: Naturopatia, Olismo, Sostenibilità Ambientale, Ricerca Personale e Benessere Naturale. Diventa in pochi mesi un blog visitatissimo, oltre 100 articoli specifici fanno registrare oggi 300 fans su Facebook! A maggio 2010 Il Sentiero della Natura trasloca da blogger ad un proprio dominio: finalmente a casa…
    Roma – Milano
    Il Blog divulgativo Il Sentiero della Natura trasloca il 19 maggio 2010 su: http://WWW.ILSENTIERO.NET.
    La veste grafica non cambierà per la prima fase di passaggio. Nuovi strumenti permetteranno in una seconda fase un restyling grafico che renda Il Sentiero della Natura sempre più usabile per i lettori.
    Gli argomenti trattati da Il Sentiero della Natura riguardano le sfere: Naturopatia, Alimentazione, Olismo, Sostenibilità Ambientale, Ricerca Personale e Benessere Naturale.


Lascia un Commento

Rispondi al quesito: * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.